venerdì 28 novembre 2014

Finalmente in Italia! - Carrellata di anteprime

Ehi lettori! Come va? Se tutto va bene, domani vi parlerò degli ultimi adattamenti cinematografici che ho visto, tra cui anche ovviamente Il Canto della Rivolta - Parte 1.
Intanto oggi vi presento alcuni bellissimi libri che arriveranno presto in Italia, dopo che finalmente qualche CE ha deciso di tradurli. Sono tutti libri abbastanza acclamati in patria e sono super felice che arriveranno anche qui! Quelle che vi cito oggi comunque sono solo le anteprime che mi entusiasmano di più, non tutte le prossime uscite. Infatti alcuni di questi romanzi li ho già letti, gli altri invece non ancora, ma lo farò di certo. 
Vi lascio tutte le informazioni sui libri originali e poi vi dò qualche anticipazione sul loro arrivo in Italia.
Cominciamo!

Titolo: Ruin (Ruin #1)
Autore: Rachel Van Dyken
Data di uscita: 11 agosto 2013
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 7,49 (copertina flessibile); € 2,17 (ebook)
Pagine: 238
Trama originale tradotta da me: Non sono la tipica ragazza che conosci. Scappo via dai ricordi che mi inseguono da così tanto tempo che la depressione è diventata il mio unico conforto. Ero contenta di vivere nell'oscurità... fino a quando Wes Michals non si è offerto di essere la mia luce. Non sapevo che il tempo non era mio alleato, che ogni secondo che passava era un passo in più verso la fine di qualcosa che stava iniziando a significare la mia fine. Lui ha provato ad avvertirmi. Mi ha promesso tutto ciò che era in grado di offrire, ogni momento come veniva, ma non sarebbe mai stato abbastanza. A volte quando pensi che sia la fine, è solo l'inizio. Wes pensava che avrebbe potuto salvarmi, ma nel darmi tutto, mi ha rovinata. Perché dopo un solo bacio, un solo tocco, non avrei potuto, non sarei più stata la stessa. E da quel momento in poi, il battito del suo cuore è diventato il mio.


Ruin è il primo volume di una trilogia di genere New Adult, che mi incuriosisce da tempo. In Italia arriverà il 30 gennaio 2015, per Nord, con il titolo Ricordati di Sognare. La CE è la stessa che ha portato da noi anche l'altra serie dell'autrice, la The Bet Trilogy (il primo volume è Quello Che Sei Per Me), che io non ho letto, e che nemmeno mi ha mai ispirato. Invece Ruin sembra aver avuto un riscontro decisamente più positivo in patria e ha un rating molto alto anche su Goodreads. 
Accanto vi mostro la cover italiana (che per una volta mi piace di più dell'originale), cliccando sulla quale verrete rimandati alla relativa pagina di Amazon, dove potrete leggere la trama italiana, così come sarà riportata sulla nostra edizione.


Titolo: Splintered (Splintered #1)
Autore: A. G. Howard
Data di uscita: 1 gennaio 2013
Editore: Harry N Abrams
Prezzo: 12,08 (copertina rigida); € 6,85 (copertina flessibile)
Pagine: 372
Trama originale tradotta da me: Alyssa Gardner sente i pensieri delle piante e degli insetti. Per ora nasconde le sue allucinazioni, ma conosce il proprio destino: finirà come sua madre, in un istituto psichiatrico. La pazzia è stata parte della sua famiglia fin da quando la sua bis-bis-bisnonna, Alice Liddell, raccontò a Lewis Carroll i suoi strani sogni, ispirandogli il classico Le Avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie.
Ma forse lei non è pazza. E forse le storie di Carroll non sono così fantasiose come sembrano...


http://www.amazon.it/splendido-migliore-amico-eNewton-Narrativa-ebook/dp/B00OU7JJZG/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1417112412&sr=1-1&keywords=il+mio+splendido+migliore+amico
Splintered, primo di una trilogia Fantasy YA, verrà portato in Italia dalla Newton Compton il 26 febbraio 2015 con l'orribile titolo Il Mio Splendido Migliore Amico. Come forse sapete, ho letto questo libro la scorsa estate in lingua, e vi posso assicurare che questo titolo non c'entra davvero nulla con la storia. O meglio, facendo un certo sforzo, l'attinenza l'ho trovata, ma è comunque una forzatura assurda. Per quanto riguarda la cover, ci hanno fatto il regalo di lasciarla quasi completamente invariata, soltanto virata in una tonalità un po' più chiara di verde, e con un font ed un colore per il titolo diversi rispetto a quella originale. Preferisco l'originale più scura, ma alla fine si tratta solo di un dettaglio. Cliccando sulla cover italiana qui accanto verrete rimandati alla relativa pagina di Amazon, dove potrete leggere la trama italiana del romanzo, così come sarà riportata sulla nostra edizione.   
Per quanto riguarda il romanzo in sè mi è piaciuto, ma mi anche deluso un po' per alcuni aspetti. QUI trovate la mia recensione.
 

Titolo: Anna and the French Kiss (Anna and the French Kiss #1)
Autore: Stephanie Perkins
Data di uscita: 4 agosto 2011
Editore: Speak
Prezzo: 11,48 (copertina rigida); € 8,81 (copertina flessibile); € 2,40 (ebook)
Pagine: 380
Trama tradotta da me: Anna è felice ad Atlanta. Ha una migliore amica leale e una cotta per il ragazzo che lavora con lei al cinema, e che proprio ora sta cominciando a ricambiare i suoi sentimenti. Perciò non potrebbe essere meno eccitata quando suo padre decide di mandarla a Parigi presso un college per frequentare l'ultimo anno di liceo. Ma nonostante non parli una parola di francese, Anna incontra alcuni ragazzi simpatici, tra cui l'affascinante Étienne St. Claire, che presto diventa il suo migliore amico. Sfortunatamente, lui è impegnato – e potrebbe esserlo anche Anna. Potrà un anno di romantici incidenti sfiorati concludersi con il bacio alla francese che Anna sta aspettando?

Anna and the French Kiss, primo di una trilogia di companion novels di genere Contemporary Romance YA, è un libro dolcissimo capace di sciogliere anche i cuori di ghiaccio (tipo il mio..). Un libro che sorprende dove non te lo aspetti. L'ho letto e adorato qualche mese fa. E sono andata in iperventilazione quando ho saputo che sarebbe arrivato anche in Italia. Da noi lo porterà la De Agostini, con il titolo Il Primo Bacio a Parigi (che, devo dire, mi piace molto come titolo), a gennaio 2015, non si sa ancora la data precisa. E non è nemmeno ancora stata rivelata la cover. 
QUI trovate la mia recensione.

  
Titolo: The D.u.f.f. - Designated Ugly Fat Friend
Autore: Kody Keplinger
Data di uscita: 7 giugno 2011
Editore: Poppy
Prezzo: 11,38 (copertina rigida); € 6,71 (copertina flessibile); € 5,49 (ebook)
Pagine: 280
Trama tradotta da me: La diciassettenne Bianca Piper è cinica e leale, e non crede affatto di essere la più carina tra le sue amiche. È anche troppo intelligente per cadere vittima del fascino del playboy, nonché viscido ragazzo più sexy della scuola, Wesley Rush. Infatti, Bianca lo detesta. E quando lui la soprannomina “the Duff”, lei gli versa la sua Coca Cola in faccia. Ma le cose non vanno alla grande a casa in questo periodo, e Bianca è alla disperata ricerca di una distrazione. Così finisce per baciare Wesley. Peggio ancora, le piace. Alla smaniosa ricerca di una via di fuga, Bianca si lancia con lui in una relazione segreta da “nemici con benefici”. Finché tutto va storto. Viene fuori che Wesley non è un così cattivo ascoltatore, e che anche la sua vita è abbastanza incasinata. All'improvviso Bianca si rende conto con assoluto orrore che si sta innamorando del ragazzo che credeva di odiare più di chiunque altro. 
 
The D.U.F.F. - Designated Ugly Fat Friend è un romanzo autoconclusivo di genere Contemporary Romance YA, da cui è stato anche tratto un film, che uscirà nelle sale americane il 20 febbraio 2015, e di cui recentemente è stato rilasciato il trailer ufficiale. In Italia arriverà, per la Newton Compton, ad aprile 2015 (ancora non c'è una data precisa), con il titolo Quanto Ti Ho Odiato. Il titolo, sebbene non abbia nulla a che fare con quello originale, non mi dispiace completamente. Ma non ho ancora letto il libro, quindi non so dire se con la trama ha molto a che fare (ma sembra proprio di sì). Il libro ce l'ho in lingua (ve l'ho fatto vedere qui), perciò presto lo leggerò e vi darò il mio parere in anteprima. Niente ancora si sa sulla cover italiana
 
 
Titolo: Champion (Legend #3)
Autore: Marie Lu
Data di uscita: 5 novembre 2013
Editore: Penguin
Prezzo: € 12,48 (copertina rigida); € 9,09 (copertina flessibile); € 5,81 (ebook)
Pagine: 369
Trama tradotta da me: June e Day hanno sacrificato così tanto per le persone della Repubblica - e l'uno per l'altra - e ora il loro paese è sull'orlo di una nuova esistenza. June è tornata nelle grazie della Repubblica, lavorando all'interno dei circoli elitari del governo come Princeps Electo, mentre Day è stato assegnato ad una posizione militare di alto livello. 
Ma nessuno dei due avrebbe potuto prevedere le circostanze che li riuniranno: proprio quando un trattato di pace è imminente, lo scoppio di un'epidemia causa panico nelle Colonie, e la guerra minaccia le città di confine della Repubblica. Questo nuovo ceppo di epidemia è più mortale di quanto sia mai stato, e June è l'unica a conoscere la chiave per la protezione del suo paese. Ma salvare le vite di migliaia di persone significherà chiedere all'unica persona che ama di rinunciare a tutto. Con azione e suspense al cardiopalma, la trilogia bestseller di Marie Lu giunge ad una conclusione mozzafiato. 
 
Finalmente anche il terzo ed ultimo capitolo della trilogia distopica di Legend, di Marie Lu, arriverà anche da noi. Come saprete, i primi due volumi della trilogia, Legend e Prodigy, sono stati pubblicati la scorsa primavera dalla Piemme Freeway, ma non c'erano ancora notizie sulla pubblicazione italiana del terzo romanzo. Ora invece sappiamo che Champion arriverà qui ad aprile 2015 (ancora non c'è una data precisa), e naturalmente avrà lo stesso titolo, come era stato per i primi due. Nulla ancora sulla cover italiana. 
Per quanto mi riguarda, di questa trilogia per ora ho letto solo il primo volume, ma proprio in questi giorni mi è venuta voglia di completarla, quindi magari lo farò e presto ve ne parlerò, perciò stay tuned. 


Titolo: Making Faces
Data di uscita: 20 ottobre 2013
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 10,36 (copertina flessibile); € 3,11 (ebook)
Pagine: 494 
Trama tradotta da me: Ambrose Young era bellissimo. Era alto e muscoloso, con i capelli che gli ricadevano sulle spalle e gli occhi che ti bruciavano dentro. Quel tipo di bellezza che abbelliva le copertine dei romanzi rosa, e Fern Taylor lo sapeva bene. Lei quei libri li leggeva da quando aveva tredici anni. Ma forse proprio perché lui era così bello, Fern non aveva mai creduto di poterlo avere... finché lui non aveva smesso di essere bello. “Making Faces” è la storia di una piccola città dove cinque giovani uomini partono per la guerra, e soltanto uno fa ritorno. È la storia della perdita. Perdita collettiva, perdita individuale, perdita della bellezza, perdita della vita, perdita dell'identità. È il racconto dell'amore di una ragazza per un ragazzo ridotto in pezzi, e dell'amore di un guerriero ferito per una ragazza insignificante. Questa è la storia dell'amicizia che supera il dolore, dell'eroismo che sconfigge le definizioni comuni, e una fiaba moderna della Bella e la Bestia, dove scopriamo che c'è un po' di bellezza e un po' di bestia in ognuno di noi.

Making Faces è un romanzo autoconclusivo di genere Contemporary Romance NA. Io l'ho letto in lingua lo scorso aprile, dopo averlo scoperto per puro caso. Me ne sono innamorata. L'ho adorato ed è diventato uno dei miei libri preferiti. Sul serio, se non lo avete ancora fatto, DOVETE leggerlo. È una storia che commuove e fa pensare e che semplicemente non si può non amare. E non pensate che sia uno dei soliti NA, perché non è così. In realtà io non avevo nemmeno capito che fosse un NA, perché del NA non ha quasi nulla, se non gli argomenti forti (mentre la parte sessuale per esempio è quasi del tutto assente). Sono esaltata che arriverà anche in Italia, perché è davvero un romanzo unico e meraviglioso. Io pondero sempre le parole, quindi state pure certi che in questo caso non sto esagerando. Lo credo fermamente. 
Sarà la Newton Compton che lo porterà qui, la stessa CE che ha pubblicato qualche mese fa l'altro romanzo della Harmon, A Different Blue, arrivato da noi come I Cento Colori del Blu. Questo invece sarà pubblicato a marzo 2015 (non c'è ancora una data precisa), con il titolo Fuori Piove, Ti Passo A Prendere. Ora. Io mi sono davvero sforzata, ma non ho capito a cosa si riferisca questo titolo. Sul serio. Se il titolo italiano di Splintered, sebbene davvero brutto, ha vagamento senso, questo non ce l'ha per niente. E inoltre si perde completamente il senso del titolo originale (che letteralmente vuol dire "fare le facce", nel senso di "mimare le facce"), che ha un significato bellissimo, che si può comprendere solo leggendo il libro. Comunque sono ugualmente felicissima.  Nemmeno della cover si sa nulla.
QUI trovate la mia recensione adorante.  

 
Titolo: Hex Hall (Hex Hall #1)
Autore: Rachel Hawkins
Data di uscita: 2 marzo 2010
Editore: Hyperion
Prezzo: € 13,94 (copertina rigida); € 7,04 (copertina flessibile); € 5,99 (ebook)
Pagine: 352 
Trama tradotta da me: Tre anni fa, Sophie Mercer ha scoperto di essere una strega. Una cosa che l'ha messa in un po' di pasticci. La sua mamma senza poteri le ha dato il suo massimo supporto, consultando solo quando necessario il padre lontano di Sophie - un elusivo stregone europeo. Ma quando Sophie attira troppo l'attenzione degli umani durante un ballo scolastico andato orribilmente male, è suo padre a decidere la punizione: la esilia a Hex Hall, un isolato riformatorio per Prodigium ribelli, ovvero streghe, fate e mutaforma. Entro la fine del suo primo giorno tra i nuovi bizzarri compagni, Sophie ha già il suo bel da fare: tre potenti nemiche che sembrano supermodelle, un'inutile cotta per un meraviglioso stregone, un inquietante fantasma che la segue ovunque, e una nuova compagna di stanza che si rivela essere la persona più odiata, nonchè l'unico vampiro del campus.    
Ancora peggio, Sophie scopre presto che un predatore misterioso sta attaccando gli studenti, e che la sua unica amica è la sospettata numero uno. 
Mentre una serie di agghiaccianti misteri comincia a convergere, Sophie si prepara per la minaccia più grande di tutte: un'antica società segreta determinata a distruggere tutti i Prodigium, e lei in particolare. 

Hex Hall è il primo libro di una trilogia Fantasy YA. Sarà portato in Italia ancora una volta dalla Newton Compton, con il titolo Incantesimo, primo volume della The Prodigium Trilogy. Arriverà ad aprile 2015 (non si sa ancora la data precisa). Niente è ancora noto sulla cover italiana.
Io non ho ancora letto questo libro, ma spero di farlo presto, perché mi sembra davvero carinissimo, e poi perché l'ho già comprato (ve l'ho fatto vedere qui).


Titolo: Amy & Roger's Epic Detour
Autore: Morgan Matson
Data di uscita: 7 luglio 2011
Editore: Simon & Schuster
Prezzo: € 12,02 (copertina rigida); € 7,39 (copertina flessibile); € 3,49 (ebook)
Pagine: 343 
Trama tradotta da me: Amy Curry non sta aspettando l'estate con ansia. Sua madre ha deciso che dovranno trasferirsi dall'altra parte del paese, e adesso tocca a Amy portare la loro macchina dalla California al Connecticut. L'unico problema è che, da quando suo padre è morto in un incidente stradale, lei non è pronta a tornare al volante. E qui entra in scena Roger. Un vecchio amico di famiglia, anche lui deve fare la traversata del paese, e ha un bagaglio bello pieno di suo. La strada verso casa potrebbe non essere familiare - soprattutto con la loro amicizia che si avventura verso luoghi inesplorati - ma insieme, Amy e Roger riusciranno a trovare un modo di farcela.

Amy & Roger's Epic Detour è un romanzo autoconclusivo di genere Contemporary Romance YA. Sarà portato in Italia dalla Newton Compton ad aprile 2015 (ancora nessuna data precisa), con il titolo Noi ai Confini del MondoNiente per quanto riguarda la cover italiana.
Anche questo è un libro che non ho ancora letto, ma che ho in wishlist, insieme ad altri due libri della stessa autrice, uno dei quali, Since You've Been Gone, arriverà anche da noi prossimamente, ma su questo non si sa ancora nulla di più preciso. Cliccando sul titolo vi rimando alla pagina di Amazon relativa a questo secondo romanzo, dove potrete leggerne la trama.


Titolo: Dark Triumph (His Fair Assassin #2)
Autore: Robin LaFevers 
Data di uscita: 2 aprile 2013
Editore: Houghton Mifflin
Prezzo: € 12,31 (copertina rigida); € 8,20 (copertina flessibile); € 5,40 (ebook)
Pagine: 385 
Trama tradotta da me: Quando Sybella è arrivata alla porta del St. Mortain mezza pazza di dolore e disperazione, il convento è stato fin troppo felice di accoglierla come profuga - ma ad un prezzo. Le sorelle di questo convento servono la Morte, e con Sybella naturalmente dotata in entrambe le arti della morte e della seduzione, lei potrebbe diventare una delle loro più pericolose armi. Ma le sue doti da assassina sono di ben poco conforto quando il convento la riporta alla vita che l'ha quasi fatta impazzire. La furia e la brutalità di suo padre sono terrificanti, e l'amore di suo fratello è ugualmente mostruoso. Ma quando Sybella trova un inaspettato alleato, scopre che una figlia della Morte può trovare qualcos'altro oltre alla vendetta per cui valga la pena vivere...   

Dark Triumph è il secondo volume di una trilogia Fantasy di companion novels. Il primo volume è Grave Mercy, molto apprezzato in patria, e portato da noi ad ottobre del 2013 dalla Fanucci, con il titolo Il Segno del Destino. Cliccando sul titolo, sarete rimandati alla relativa pagina di Amazon, per saperne di più. 
Questo secondo volume invece arriverà a gennaio 2015 (non c'è ancora una data precisa), con il titolo Vittoria Oscura. Per ora non sappiamo nulla sulla cover. 
Non ho ancora iniziato questa serie, che mi è saltata all'occhio solo di recente, ma lo farò di certo. Solo non ho ancora deciso se leggerla in italiano o in inglese.


Titolo: Maybe Someday (Maybe #1)
Autore: Colleen Hoover
Data di uscita: 18 marzo 2014
Editore: Atria Books
Prezzo: € 10,25 (copertina flessibile); € 8,00 (ebook)
Pagine: 385
Trama tradotta da me: All'età di 22 anni, Sydney ha una vita grandiosa: è al college, ha un lavoro stabile, è innamorata del suo fantastico fidanzato, Hunter, e convive con la sua migliore amica, Tori. Ma ogni cosa cambia quando scopre che Hunter la tradisce, e deve provare a decidere cosa fare dopo.
Sydney rimane affascinata da Ridge, il suo misterioso vicino. Non riesce a staccargli gli occhi di dosso o a smettere di ascoltarlo suonare appassionatamente la chitarra ogni sera sul balcone. E c'è anche qualcosa di Sydney che Ridge non può ignorare. Quando inevitabilmente si incontrano, si trovano presto ad aver bisogno l'uno dell'altra in più di un modo... 

Maybe Someday è un romanzo New Adult autoconclusivo (a cui si aggiunge solo una novella, appena uscita, Maybe Not). Uscirà in Italia per Leggereditore, a febbraio 2015 (ancora non c'è una data precisa), con il titolo Forse Un Giorno. Ancora nessuna notizia della cover. 
Questo libro ce l'ho e sono davvero curiosa di leggerlo, e penso che lo farò prima dell'uscita italiana, così potrò parlarvene. 


Titolo: Four: A Divergent Collection
Autore: Veronica Roth
Data di uscita: 8 luglio 2014
Editore: Harper Collins
Prezzo: € 11,27 (copertina rigida); € 5,77 (ebook)
Pagine: 285
Trama tradotta da me: Due anni prima che Beatrice Prior facesse la propria scelta, il sedicenne figlio del leader della fazione degli Abneganti fece la stessa. Il trasferimento di Tobias agli Impavidi è un'occasione di ricominciare. Qui non sarà chiamato con il nome che gli hanno dato i suoi genitori. Qui non lascerà che la paura lo trasformi in un bambino codardo.   
Appena ribattezzato "Quattro", scopre durante l'iniziazione che avrà successo negli Impavidi. Ma l'iniziazione è solo l'inizio; Quattro deve rivendicare il proprio posto nella gerarchia degli Impavidi. Le sue decisioni influiranno sul futuro dell'intero sistema della fazione. Due anni dopo, Quattro è pronto a partire all'azione, ma ciò che succederà non è ancora chiaro. La prima nuova iniziata che salta nella rete potrebbe cambiare tutto. Con lei il modo di riaddrizzare il mondo potrebbe farsi chiaro. Con lei potrebbe essere possibile essere di nuovo Tobias.     
Dall'autrice bestseller Veronica Roth arriva un volume di accompagnamento alla serie bestseller mondiale di Divergent, visto dalla prospettiva del popolarissimo personaggio di Tobias. I quattro brani inclusi qui - Il Trasferimento, L'Iniziato, Il Figlio, e Il Traditore - più tre scene esclusive aggiuntive, permettono ai lettori di dare una sbirciata alla storia e al cuore di Tobias, e pongono le basi perché la trilogia di Divergent diventi una saga epica.  

Four: A Divergent Collection è un volume che include quattro novelle e tre scene extra riguardanti il personaggio di Quattro/Tobias, raccontate dal suo punto di vista. Ovviamente fa riferimento alla trilogia di Divergent, di Veronica Roth. Arriverà in Italia per la De Agostini, che ha già pubblicato gli altri libri della serie, a febbraio 2015 (ancora nessuna data precisa), con il titolo Four - Una Scelta Può Liberarlo. Non so se lasceranno la cover originale anche nell'edizione italiana, come hanno fatto per gli altri libri della serie. Io però spero di sì, questa cover mi piace tantissimo.
Per quanto mi riguarda, con questa trilogia sono ancora ferma al primo, ma recupererò sicuramente prima dell'uscita del film di Insurgent, prevista in America per il prossimo 20 marzo.     


Titolo: Gathering Darkness (Falling Kingdoms #3) 
Autore: Morgan Rhodes
Data di uscita: 9 dicembre 2014
Editore: Razorbill
Prezzo: € 17,10 (copertina rigida); € 8,99 (ebook)
Pagine: 407
Trama tradotta da me: I semi della rivoluzione sono stati piantati... ma a Mytica la brama di potere regna sovrana. I ribelli avanzano. La Principessa Cleo uccide con dolcezza - e un segreto che potrebbe controllare la magia di Lucia - mentre lei e il vendicativo Jonas guidano la caccia per l'onnipotente Kindred. I Kraeshians si uniscono alla mischia. Ashur e Amara, i fratelli reali provenienti dal vasto regno al di là del Mare d'Argento, dimostrano di essere tanto spietati quanto affascinanti, mentre si costruiscono la via verso la vittoria. I Watchers seguono Melania fuori dal Santuario. Si alleano con il Re Gaius in carne ed ossa, che giura di usare i poteri di Lucia per rivelare il Kindred. E quale parte sceglierà il Principe Magnus, ora che tutti quelli che ha mai amato lo hanno tradito?  

Gathering Darkness è il terzo volume di una serie Fantasy piuttosto nota in patria e di cui io ho sentito parlare da alcuni Booktubers. L'ho subita messa in wishlist e poi ho scoperto che è stata portata anche in Italia dalla casa editrice Nord. Il primo volume, in originale Falling Kingdoms, da noi è stato tradotto come La Caduta dei Tre Regni. Cliccando sul titolo vi rimando alla relativa pagina di Amazon, dove potrete leggere la trama di questo primo romanzo. Il terzo invece sarà pubblicato in America a dicembre, mentre da noi dovrebbe arrivare ad aprile 2015 (nessuna data precisa), con il titolo La Chiave delle Tenebre. Nulla si sa ancora sulla cover italiana, ma dovrebbe rimanere sostanzialmente invariata rispetto a quella originale, perché per i primi due libri la Nord ha lasciato le cover originali.
Io mi sto procurando i primi due libri di questa serie, che ho deciso di leggere in italiano, perché è il mio primo approccio con il Fantasy vero e proprio, e preferisco partire in maniera soft.


Titolo: Origin (Lux #4) 
Autore: Jennifer L. Armentrout
Data di uscita: 27 agosto 2013
Editore: Entangled
Prezzo: € 6,86 (copertina flessibile); € 3,99 (ebook)
Pagine: 366
Trama tradotta da me: Daemon farà qualunque cosa per riprendersi Katy. Dopo il successo e il disastro dell'incursione a Mount Weather, sta affrontando l'impossibile. Katy è andata. Catturata. Trovarla diventa il centro di tutto. Levare di mezzo chi gli intralcia la strada? Fatto. Dare fuoco all'intero mondo per salvarla? Volentieri. Esporre la sua razza aliena al mondo? Con piacere.     
Tutto ciò che Katy può fare è sopravvivere. Circondata da nemici, l'unico modo per venirne fuori è adattarsi. Dopotutto, ci sono lati del Daedalus che non sembrano completamente folli, ma gli obiettivi del gruppo sono spaventosi e le verità di cui parlano ancora più sconvolgenti. Chi sono i veri cattivi? Il Daedalus? L'umanità? O i Luxen? 
Insieme possono affrontare qualunque cosa. Ma il nemico più pericoloso è sempre stato lì, e quando le verità vengono fuori e le bugie crollano, da quale parte staranno Daemon e Katy? E almeno saranno insieme?  
 
Origin è il quarto e penultimo capitolo della celebre saga Paranormal Romance YA Lux, di Jennifer L. Armentrout. Dopo la recente pubblicazione di Opal in Italia, arriverà presto anche Origin, sempre per la Giunti, e con lo stesso titolo, com'era stato per gli altri volumi. La data precisa ancora non è nota, ma l'uscita è prevista per febbraio 2015
Con questa saga io sono ancora ferma a Obsidian, il primo volume, ma non vedo l'ora di continuare con gli altri capitoli. 


Titolo: The Fallen Star (Fallen Star #1) 
Autore: Jessica Sorensen
Data di uscita: 11 settembre 2011
Editore: Autopubblicato
Prezzo: € 12,66 (copertina flessibile); € 0,89 (ebook)
Pagine: 419
Trama tradotta da me: Per la diciottenne Gemma, la vita non è mai stata normale. Fino a poco tempo fa, era incapace di provare emozioni. E quando è vicino ad Alex, il meraviglioso ragazzo nuovo a scuola, riesce a sentire l'elettricità che le fa sfrigolare la pelle. Per non parlare del fatto che i mostri che infestano i suoi incubi si sono trasferiti nella vita reale. Ma con Alex che sembra odiarla e segreti che spuntano fuori da ogni parte, la vita di Gemma si sta trasformando in un caotico disastro. Cose che non dovrebbero essere reali improvvisamente sembrano esistere davvero. E mentre il suo mondo sta cadendo a pezzi, cercare di scoprire i segreti del suo passato diventa una questione di vita o di morte. 

The Fallen Star è il primo romanzo di una serie Paranormal Romance YA, scritta da Jessica Sorensen, nota in Italia soprattutto per la The Secret Series e per la The Coincidence Series, due serie di genere New Adult. Come forse saprete, io ho adorato i primi due libri della serie The Coincidence, ovvero Con Te Sarà Diverso e Con Te Sarà Per Sempre (cliccate sui titoli per leggere le mie recensioni), mentre il primo libro della serie The Secret, ovvero Non Lasciarmi Andare, non mi ha convinta. Sono comunque molto curiosa di vedere come se la cava questa autrice con il genere Paranormal. Inoltre vi segnalo che su Amazon la versione ebook di questo libro (ovviamente in lingua) è attualmente gratuita. Non so però se sia permanente, o se sia una promozione temporanea. Potete scaricarlo qui
In Italia The Fallen Star sarà portato dalla Newton Compton, che ha tradotto anche gli altri romanzi della Sorensen, e l'uscita è prevista per maggio 2015 (ancora non c'è una data precisa). Il titolo dovrebbe essere L'Amore Verrà, mentre nulla è ancora noto per quanto riguarda la cover italiana.
EDIT: Notizia errata: L'Amore Verrà non è l'edizione italiana del libro The Fallen Star, ma di un altro romanzo della stessa autrice, primo di una serie New Adult. La versione originale del libro in questione si intitola Breaking Nova.      




E siamo finalmente giunti alla fine di questa lunghissima carrellata di anteprime! Spero vi sia stata utile e vi abbia fornito qualche notizia in più sulla pubblicazione di romanzi che stavate aspettando da tempo o di altri che non conoscevate, ma vi ispirano. 
Ditemi quali di questi libri vorreste leggere, cosa ve ne pare di cover (per quelle note), titoli italiani e trame, e insomma tutto ciò che volete! Sono curiosa di sapere se leggerete o avete già letto alcuni di questi romanzi! Share! :D
A prestissimo!

39 commenti:

  1. Mamma mia quante uscite!!
    Le voglio tutte!!*---------*

    RispondiElimina
  2. Inizio a mettere le monete nel salvadanaio :D

    RispondiElimina
  3. oddio come sono contenta *__________* non vedevo l'oraaaaaaaaaa !!!

    RispondiElimina
  4. oddio quante uscite *____* Sono felicissima di sapere che presto pubblicheranno Champions *wwww*
    Anche le altre uscite sono interessantissime, tipo Anna and the French Kiss, The Duff, Origin, Hex Hall, Maybe Someday .. *occhi a cuoricino*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche ioo!! Occhi a cuoricione *__*

      Elimina
  5. Ahhhhh si lo sapevo di molte ... ma vistw tutte cosi fanno un certo effetto... sicuramente comprerò hex hall e anna and the french kiss. Champions ( che mi hanno detto sara paurosamente bello con un finale particolare)...... e naturalmente origin.... un bellissimo post .... !! Un bacioneeeer topolina!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graaazie *_* Anche io prenderò Champions di sicuro, e Hex Hall e Anna e The duff li voglio anche se ce li ho già in inglese ahaha :D

      Elimina
  6. bellissime uscite! sono tutti libri che avevo già in programma di leggere in inglese :)
    ti segnalo solo che Amy and Roger's epic detour è uscito un po' di anni fa per la Mondadori con il titolo In viaggio verso di me. Non so quindi se uscirà semplicemente una ristampa con un altro titolo, fatto sta che in italiano c'è già! :) Lo so perché l'ho letto quindi sono abbastanza sicura :) E' davvero carino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, ho appena controllato! Grazie dell'informazione, non ne avevo idea :D Evidentemente uscirà una nuova edizione! ^_^

      Elimina
  7. Li voglio quasi tutti^^ Sarà un inizio di anno nuovo molto molto interessante, non vedo l'ora :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso anche io! Si prospetta un ottimo 2015! *-*

      Elimina
  8. Li aspetto praticamente tutti! I nuovi titoli sono tutti interessanti e dei continui di serie sono molto contenta, perchè significa che non vanno ad aggiungersi alle serie interrotte!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, per fortuna qualche serie la portano a termine! :D

      Elimina
  9. Oooooh *o* Allora... Splintered non mi convince tantissimo (per via di quel triangolo amoroso), ma chissà che non gli dia una chance! Le due serie fantasy di Morgan Rhodes e Robin LaFevers mi incuriosiscono, sono contenta che le stiano traducendo, mentre voglio le novelle di Four assolutamente! Sono contenta anche per il terzo di Legend, così posso inserirla in wish list, e poi mi sono letta la tua recensione di Making Faces e mi hai convinta! Lo leggerò! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aah sono straaaafelice di averti convinta su Making Faces, è meraviglioso!! *___*
      E sono felicissima anche io per le serie della Rhodes e della LaFevers!! Devo leggere qualche fantasy :')

      Elimina
  10. Oh *-*
    Quante belle novità.. mio povero portafoglio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah è vero, cominciamo a risparmiare già da ora! :')

      Elimina
  11. Quante uscite! Sono contenta che Hex Hall, Champions, Splintered, Maybe Someday e Anna and the French Kiss escano anche in Italia perché ho adorato tutti e cinque, meritano davvero *_* I titoli di Hex Hall e Splintered non mi convincono molto, ma fa lo stesso, almeno verranno tradotti :)
    Con la serie Lux io sono ferma al secondo ma la sto leggendo in lingua inglese perché avevo sentito che avevano tagliato alcune scene nella traduzione italiana :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La serie Lux io la sto leggendo in italiano, ma ho sentito anche io questa cosa delle scene tagliate :/
      Il titolo di Splintered è davvero ridicolo!

      Elimina
  12. Tanta bella roba ** Splintered, Champions, Four e soprattutto Hex Hall *_*

    RispondiElimina
  13. Giada ma come hai fatto a star dietro a tutti questi nuovi arrivi??? Sono tantissimiiiii :D
    Grazie comunque, sono felice di sapere che presto uscirà la versione italiana di "Anna and the french kiss", lo volevo leggere da un po' e farlo in italiano sarà sicuramente meglio dato il poco tempo libero che ho -.-
    Degli altri mi ispira un sacco "The D.u.f.f." ma mi da l'idea che sia uno di quei libri (tipo "Fangirl" per intenderci) che è molto meglio leggere in lingua originale! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha una lettrice accanita e ossessionata può far tutto! :P
      Comunque The Duff ce l'ho in lingua e penso lo leggerò a breve, forse proprio a dicembre, perciò poi magari ti faccio sapere cosa ne penso :3 Ma ricordo che quando lessi le prime pagine anche io lo paragonai a Fangirl, un po' per la protagonista, un po' per la storia. Per lo stile non so ancora :)

      Elimina
  14. Quante belle novità, fortunatamente escono in mesi differenti così il portafoglio avrà un pò di respiro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, vero! Anche se molte sono concentrate ad aprile e in primavera in generale, ma vabbè, risparmieremo!

      Elimina
  15. Quante uscite *-* li voglio tutti ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha anche io! Mi sa che è un sentimento comune *_*

      Elimina
  16. Che belle notizie <3 Per alcuni ero intenzionata a leggerli in lingua ma attenderò a questo punto anche se sarà difficile resistere :) La cover di Splintered è veramente qualcosa di unico, a parere mio ^^ Davvero bella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, sarà difficile resistere! Io penso che alcuni li leggerò in lingua, ma poi vorrò comunque anche l'edizione italiana! La cover di Splintered è davvero meravigliosa *_*

      Elimina
  17. Sono molto contenta che The Duff approdi anche da noi! È stata davvero una bella lettura.
    Mmmm, Ruin mi incuriosisce molto. **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Duff ho intenzione di leggerlo a dicembre!
      Ruin sembra davvero carino *_*

      Elimina
  18. Spettacolo!!!!!!! ç___________ç
    Ruin, Anna and the French Kiss (ho paura per la cover), Splintered, DUFF, Champion, Makin Faces, Hex Hall, Maybe Someday (NON RIESCO ANCORA A CREDERE CHE ARRIVERò IN ITALIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! **) e The fallen stars considerali già miei ahahahahah!!! *_____*
    Non vedo l'ora di sapere che cosa ne pendi di DUFF! Mi ispira troppo!!! Anna and the french kiss lo aspettavo da troppo ç___ç Ricordati di sognare mi ispira proprio! Speriamo bene :D #LiVoglioTuttiOra #AspettandoGennaioFebbraioeMarzoeMaggio D: Non ce la posso fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah sìì idem io! Anche se alcuni di questi li ho già letti e altri li leggerò in lingua, voglio anche tutte le edizioni in italiano *__*
      E per la cover di Anna and the French Kiss un po' di paura ce l'ho anche io, ma di solito mi piacciono tutte le cover della De Agostini, quindi spero che non mi deludano nemmeno questa volta! :D

      Elimina
  19. Oh mio dio!! Non sapevo che finalmente Champion esce anche in Italia!! mi hai illuminato la nottata, ora posso andare a letto tranquilla :D :D Non vedo l'orafa *___* è anche per Origin e sorattutto per Anna and the French Kiss che ne ho sentito parlare benissimo e ignara che non esistesse in Italia l'ho cercato per tutte le librerie della mia città!
    Anche per Four non vedo l'ora anche se alcune mie amiche che l'hanno letto in lingua originale non ne sono rimaste entusiaste...
    Comunque anche tutti gli altri che hai nominati mi ispirano veramente tanto :DDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah giusto! Volevo seguirti su goodreads ma non riesco a capire con quale nickname sei registrata, se me lo puoi scrivere qui :)))

      Elimina
    2. Ciao! Sìì Champion arriva anche qui finalmente! *-*
      Anna and the French Kiss devi leggerlo, merita davvero!!
      Four non ti so dire.. non l'ho ancora letto, penso che dipenda anche da quanto ti è piaciuta la serie :)
      Su Goodreads mi trovi QUI ^_^

      Elimina

Vi va di lasciarmi un commento? Sono sempre curiosa di sapere cosa pensate, e sarò super felice di rispondervi! ❤